Magazine by

Architects meet in Selinunte

Gli interventi di Davide Ruzzon e Adolfo Suarez
Written by
Share:

Dal 29 giugno al 1 luglio nel cuore del Parco Archeologico di Selinunte si è tenuta la settima edizione di Architects meet in Selinunte co//ateral dove architetti, designer, urbanisti e altri professionisti esperti provenienti da tutta Italia, si sono confrontati su temi legati al mondo dell'architettura e città.

In parallelo, i partecipanti alla Summer School 2017_After Earthquakes hanno lavorato su varie aree di Sambuca di Sicilia coordinati dai tutor 5+1AA (Gianluca Peluffo), MC A (Mario Cucinella), Fausti Studio (Giuliano Fausti), IOTTI+PAVARANI ARCHITETTI (Paolo Iotti), MVRDV (Frans De Witte, Andrea Anselmo) e Atelier Crilo.

La giornata di giovedì 29 giugno ha visto protagonista la Sicilia con i temi: “Il Paesaggio siciliano, tra parchi letterari ed archeologici”, “Architetture per il turismo”, “Palermo capitale della Cultura italiana 2018”, mentre venerdì 30 giugno è stato messo in evidenza l’approccio collaterale tra architettura, arte, comunicazione con un focus su design e produzione e sulle frontiere del nuovo Made in Italy.

Tra gli altri professionisti era presente anche Davide Ruzzon, architetto padovano Responsabile Scientifico del Master ‘Neuroscience applied to architectural design’ istituito dallo IUAV e fondatore con Lombardini22 di TUNED, un nuovo strumento per orientare la progettazione architettonica. Ruzzon ha contribuito con un intervento su "L’alleanza tra neuroscienza e architettura". 

 

Partner di Lombardini22 e director di L22 Retail, Adolfo Suarez è intervenuto sul tema del Retail come chiave di lettura per interpretare la realtà, approfondendolo trasversalmente. L22 Retail è la business unit del Gruppo Lombardini22 specializzata nella realizzazione di nuovi centri commerciali e nella riqualificazione di quelli esistenti.
Di seguito l'intervento completo di Suarez "Progettazione Retail: una lettura trasversale del lavoro dell’architetto".

 

Sabato 1 luglio il tema portante della giornata è stato come costruire e ricostruire nel costruito e lavorare nel post terremoto, infine domenica 2  i partecipanti e i tutor della Summer School 2017_After Earthquakes hanno presentato i loro lavori a Sambuca di Sicilia davanti al sindaco e vicesindaco e alla cittadinanza.

July 10, 2017
Cosa sta Succedendo?
Written by
Share:
Meno creatori, più compositori: noi architetti e ingegneri possiamo integrare competenze, armonizzando la nostra melodia con nuove scienze e tecnologie.