Magazine by

News dal MIPIM

Lombardini22 porta Milano sulla Croisette
Written by
Share:

"Grande trionfo a Cannes" è il commento di Paolo Facchini sul MIPIM 2017, la più grande fiera immobiliare del mondo che vede partecipare 2.600 società provenienti da 90 Paesi. Lombardini22 è stata scelta come società di progettazione di riferimento per il panorama milanese, presente nel Padiglione Italia insieme a Comune di Milano, Camera di Commercio e Regione Lombardia. "La nostra mission è ambiziosa: Value Added,creare valore in ogni progetto e generare fiducia nel settore del Real Estate. Lombardini22 è in costante crescita, in 10 anni di attività ha voluto puntare sull’Italia e su Milano, dare valore ai giovani, porre un’attenzione particolare alla città e alle sue dinamiche, investire su tecnologie, innovazione e cultura. 

Ed è questo che abbiamo voluto comunicare durante la nostra esperienza al MIPIM come partner di Milano, trovandoci in perfetta sintonia con le prospettive a aspettative del Sindaco Beppe Sala che ha raccontato con orgoglio la città e i suoi sviluppi. Gli investitori internazionali non puntano più ai Paesi ma si focalizzano sulle città più attrattive: per questo Milano deve continuare a investire sul binomio cultura e innovazione per creare una città smart e sostenibile.

Al MIPIM, si è parlato delle opportunità di sviluppo milanesi, dagli scali ferroviari all'area EXPO: sono occasioni di sperimentazione di nuove tecnologie per il governo della mobilità, per il rinnovamento del patrimonio edilizio, per motivare approcci "Cradle to Cradle". Milano è pronta per diventare una città sostenibile dal punto di vista economico e sociale, oltre che ambientale. Siamo molto soddisfatti di questa esperienza, orgogliosi del trionfo italiano – e in particolare milanese – nel panorama internazionale. Ci portiamo a casa tanti stimoli, nuove opportunità e il sole di Cannes che ci ha accompagnato fino all’ultimo giorno.

"Milano e i giovani: una sfida su cui Lombardini22 punta da sempre" dice Franco Guidi, intervistato al MIPIM 2017. "Un tema cruciale anche per Beppe Sala, sindaco di Milano, che proprio qui al MIPIM2017 ha citato come obiettivi principali attirare nuovi talenti e diventare sempre più Internazionali.

Milano è una città con un potenziale enorme, con 9 università frequentate da 200 mila studenti di cui l’8% sono stranieri; giovani che, dopo gli studi, decidono di fermarsi e lavorare nelle sedi italiane dei grandi gruppi internazionali che da qualche anno stanno ridisegnando lo skyline della città. Basti pensare per esempio a Microsoft, Amazon, Google, Samsung… giganti dell’high-tech che stanno portando in centro Milano il proprio headquarter, aprono le loro porte alla città, creano posti di lavori per nuovi talenti. Banche, emittenti televisive, assicurazioni: le grandi società italiane ed estere investono sul territorio lombardo intrecciandosi con lo sviluppo immobiliare della metropoli, vista l’esigenza di trovare spazi adatti ai loro uffici e dipendenti. Necessità nata anche dalla Brexit, che ha portato tante aziende con sede a Londra a doversi ricollocare in Europa.

Stiamo diventando una vera e propria potenza attrattiva a livello internazionale, sia dal punto di vista del business sia del turismo, anche grazie all’eccellente operato dei protagonisti del Real Estate che stanno al passo, anzi anticipano il cambiamento. Al MIPIM ci hanno riconosciuto, hanno visto la Milano che ci piace e che vogliamo, hanno capito che è il momento di investire qui, nelle aree riqualificate, nei nuovi quartieri. Le opportunità ci sono, gli obiettivi comuni anche e Lombardini22 è in prima linea, come sempre, per costruire il futuro che la nostra città, i nostri giovani, si meritano."


April 1, 2017
Cosa sta Succedendo?
Written by
Share:
Ogni giorno, da 10 anni, affrontiamo nuove sfide con un approccio genuino e sperimentale, forti di una grande esperienza individuale e collettiva.