Magazine by

Intertwining Press Preview

Le scienze umane e il progetto architettonico
26/6/2018
Written by
Share:

Quando

05.07.18

9.30 – 10.30

con breakfast

Presso 

Lombardini22

Via Lombardini 22,

20143 - Milano

MODERA

Giorgio Tartaro – Giornalista e conduttore televisivo

PANEL

Luca Taddio – Docente, filosofo ed editore / Direttore Mimesis

Franco Guidi – Partner e AD Lombardini22

Davide Ruzzon – Editor Intertwining / Direttore Tuned

 

INTERVENGONO

Sarah Robinson - Editor Intertwining

Alessandro Gattara – Editor Intertwining

Se sei interessato a partecipare all'evento scrivi a eventi@lombardini22.com

 

Il 5 luglio in Lombardini22 verrà presentato alla stampa il numero fondativo della nuova rivista Intertwining - Unfolding art and science – No. 1 (Mimesis Edizioni, Mimesis International 2018).

Intertwining è una rivista internazionale e interdisciplinare, dedicata alla comprensione dell’esperienza e della costruzione dell’architettura. Include la voce delle scienze così come quella delle arti - poiché entrambe queste forme di conoscenza sono fondamentali alla natura multidimensionale di questa interrogazione.

Nel corso della presentazione – fortemente voluta dagli editor della rivista, Lombardini22, Mimesis Edizioni e Mimesis International - verranno discussi i temi chiave delle neuroscienze a supporto del processo di progettazione architettonica. La spazio è quello ibrido e multidisciplinare di Lombardini22, la società di progettazione italiana che nel 2013 – attraverso il progetto culturale “Empatia degli Spazi” – ha introdotto le neuroscienze come strumento di sintonizzazione tra l’architettura e i bisogni delle persone, creando uno spazio empatico in grado di generare emozioni.

Un percorso che nel 2017, con l’Arch. Davide Ruzzon, ha portato alla creazione di TUNED: un tool applicativo di indirizzo progettuale che ha l’obiettivo di sviluppare una prima fase del progetto preliminare.

Il Manifesto

Mentre gli avanzamenti nelle scienze biologiche e nelle neuroscienze hanno radicalmente allargato la nostra comprensione di noi stessi e della nostra interdipendenza con l’ambiente, difficilmente è stato compreso come l’architettura e l’ambiente costruito influenzano e danno forma alla cultura umana, all’esperienza e alla possiblità.

Non possiamo più considerare gli edifici come oggetti inerti, ma piuttosto come campi delimitati, di supporto e di sviluppo; quindi, piuttosto che concentrarci sull’architettura in sé, cerchiamo di comprendere il processo del fare e dell’esperire l’architettura - il complesso e ricco terreno su cui le divisioni molto e a lungo sentite tra mondo interiore ed esteriore si dissolvono.

Il nostro obiettivo è di capire le relazioni e le interdipendenze, di tradurre il pensiero in azione e, come il titolo suggerisce, mescolare diversi filoni disciplinari in modo mutualmente illuminante.

Editors di Intertwining

Alessandro Gattara

Ha conseguito il dottorato in architettura all’Università di Parma collaborando con il neuroscienziato Vittorio Gallese, con il quale ha contribuito al libro Mind in Architecture.
È il traduttore di L’empatia degli Spazi di Harry Mallgrave.

Sarah Robinson

Ha svolto la professione di architetto per quasi 20 anni a San Francisco, adesso vive e lavora in Italia. È stata Presidente e Fondatrice di Taliesin, la scuola di architettura Frank Lloyd Wright. È autrice di Nesting. Fare il Nido: Corpo, Dimora, Mente. Con Juhani Pallasmaa ha curato Mente in Architettura: Neuroscienze, Embodiment e il Futuro del Design.

Davide Ruzzon

Architetto, dal 2016 con Lombardini22 ha sviluppato TUNED, progetto dedicato all’applicazione delle Neuroscienze all’Architettura. È Direttore di TArch e dal 2017 Fondatore e Responsabile Scientifico del Master NAAD allo Iuav di Venezia.

La realizzazione di Intertwining è stata resa possibile grazie al supporto di:

Lombardini22 è un gruppo leader nello scenario italiano dell’architettura e dell’ingegneria che opera a livello internazionale attraverso cinque brand: L22, brand dedicato all’architettura e all’ingegneria, con le business unit Urban & Building, Retail ed Engineering & Sustainability; DEGW, leader nella consulenza strategica sui modi di lavorare e sull’interazione fra spazio fisico e performance aziendale; FUD Branding Factory, dedicato al Branding e al Communication Design; CAP DC dedicato ai Data Center ed Eclettico per i progetti di ospitalità. Lombardini22 è oggi un laboratorio che ospita 180 persone, un luogo di lavoro dinamico e creativo, che in Italia si posiziona al 3° posto nella classifica delle società di architettura in base al fatturato.

Approfondimenti sul tema

Le neuroscienze e l'architettura del lavoro

Per un'architettura in sintonia con l'uomo

Come creare uno spazio architettonico adeguato agli utenti?

Un salto di qualità nell’edilizia scolastica: l’alleanza tra neuroscienze e architettura

Tuning Design

Immaginario e paesaggio incarnato

June 26, 2018
Cultura
Written by
Share:
Dobbiamo progettare in modo innovativo, per poterci voltare e vedere scenari futuri.