Magazine by

FUTURELAND 2018

Allestimenti e Space Branding firmati FUD Factory
22/11/2018
Written by
Share:

Due giornate di conferenze dedicate alle nuove tecnologie, la più grande piattaforma in Europa di networking e formazione per l’innovazione digitale. FUTURELAND 2018 – l’attesissimo Festival che ha riunito speaker e professionisti di tutto il mondo – si  è svolto nell’affascinante cornice del Talent Garden Calabiana, con allestimenti e physical branding firmati FUD Factory, il brand Lombardini22 specializzato in Communication Design.

Il tema è stato ORGANIC TECHNOLOGY, un concept che si discosta dalla tradizionale visione "fredda" e distante del futuro e regala un punto di vista nuovo: guardando molto da vicino ci accorgiamo che le leggi che governano la natura sono le stesse che governano la tecnologia. Un'idea di fondo che si riflette vistosamente nella scelta compositiva di FUD.

I visual progettati richiamano alla mente entità molecolari, cellule che rappresentano la più piccola unità vivente. Il colore è verde acido, a simboleggiare la potenza spontanea dell'elemento naturale, e che si accosta armoniosamente con l'elemento tech, espresso dalla nitidezza delle assi rettilinee e dal blu elettrico.

Un accostamento che simboleggia l'unione dirompente della natura e dell'innovazione tecnologica. Elementi che raccontano un futuro luminoso, sofisticato ed efficiente. Ispirazionale ed ottimista.

Il risultato è stato di forte impatto. Spazi futuristici dove l’utente è guidato in modo fluido e spontaneo in diverse aree tematiche, visivamente coerenti ma con caratteristiche distinte in base alle attività che ospitano. FUTURELAND è stata un'esperienza immersiva dove i presenti sono stati proiettati, per qualche ora, in un’altra dimensione energica ed inebriante.

Un intervento di valorizzazione della location e comunicazione del sistema valoriale che non può lasciare indifferenti.

Sfoglia qui tutte le foto del progetto.

November 22, 2018
Progetti
Written by
Share:
Dobbiamo progettare in modo innovativo, per poterci voltare e vedere scenari futuri.