Magazine by

District Players

Nuove frontiere del sistema quartiere
Written by
Share:

Il quinto appuntamento del ciclo di incontri Lombardini22 è dedicato alle dinamiche di sviluppo immobiliare e la dimensione del quartiere nelle nostre città.

Intervengono:

Pietro Guidobono Cavalchini, Co-Founder e Co-CEO di Real Step

Giacomo Biraghi, esperto di strategie urbane

Modera:

Marco Amosso, Director L22 Urban & Building e Partner Lombardini22

Si parlerà dello “stato di Milano” e della sua attualità, del suo sviluppo nel corso degli anni e dei trend urbani del futuro.

Il discorso sarà poi allargato analizzando esperienze da tutto il mondo, da cui poter attingere suggerimenti e best practices per operare al meglio alla scala di quartiere.

Un tema importante anche espresso nella recente revisione del PGT milanese, che definisce Milano "una città di identità locali" e si propone di valorizzare i quartieri di cui si compone (i cosiddetti NIL, Nuclei di Identità Locale) con interventi che ne sviluppino le vocazioni: "88 quartieri da chiamare per nome".

Un tema che sarà indagato soprattutto dal punto di vista architettonico, partendo dal presupposto che un singolo edificio - se ben concepito - può innescare bellezza e qualità trascinando il suo intorno in una dinamica positiva, e soprattutto se in dialogo con lo spazio pubblico.

Ci accompagneranno in questa conversazione due ospiti che ci piace definire District Players: Pietro Guidobono Cavalchini, Co-Founder e Co-CEO di Real Step, e Giacomo Biraghi, esperto internazionale di strategie urbane.

Un protagonista, Cavalchini, operativo quotidianamente sul tessuto urbano con interventi in zone periferiche e aree industriali dismesse cui dare una nuova vita con un approccio concreto all'architettura, guidato dalla volontà di fornire ai tenant e alla città spazi e servizi efficienti e di qualità; e un consulente urbano, Biraghi, profondo conoscitore del tessuto umano e professionale della nostra città, oltre che delle sue vocazioni 'di quartiere'.

In platea un pubblico selezionato di esperti e operatori del settore è chiamato a intervenire con domande che aggiungano valore alla discussione.

Se sei interessato scrivici a eventi@lombardini22.com

"La nostra filosofia è fare operazioni non grandi, ma dalle dimensioni visibili; ‘vestire’ su misura il cliente, il tenant, perché oggi un’azienda d’eccellenza, dinamica e moderna non deve più adeguarsi alle caratteristiche di un immobile, ma l’immobile adattarsi alle sue necessità; e infine generare effetti volano che, da tali contesti ‘ristretti’, possano riqualificare un intero quartiere".
 

  (Pietro Guidobono Cavalchini)

"Le città sono strani meccanismi, delle scatole nere in cui tante differenze – individui, valori,mondi, quartieri diversi – si trasformano e insieme diventano benessere collettivo. È la magia delle città. Il mio lavoro da oltre 15 anni è cercare dei ‘sistemi’ che accelerino questo meccanismo, di cui Milano è oggi la prova più evidente in Italia."

(Giacomo Biraghi)


Profili ospiti:

Pietro Guidobono Cavalchini, Co-Founder e Co-CEO di Real Step, ha trascorso due anni nel private equity in Francia prima di concentrarsi esclusivamente sul settore immobiliare. Negli ultimi 20 anni ha effettuato e gestito investimenti immobiliari a Milano, Parigi e Londra. In questo ambito ha ristrutturato il sito dell’ex Richard Ginori (circa 60.000 m2). Insieme al Co-Fondatore Stefano Sirolli, Pietro ha coadiuvato il processo di costituzione dei fondi immobiliari Metropolitan Estate Fund e Pioneer Re Creative Properties, in zona Tortona, l’area a sud ovest di Milano di cui è stato investitore chiave e promotore del successo con diversi progetti di riqualificazione di siti industriali tra cui General Electric (30.000 m2) e Riva Calzoni (44.000 m2). In area nord ovest è invece La Forgiatura (28.000 m2), intervento di riqualificazione di un’ex industria metallurgica in una delle zone attualmente in più forte sviluppo di Milano.

 

Giacomo Biraghi, esperto internazionale di strategie urbane, ottimo conoscitore della città di Milano e del forte rapporto tra architettura e place making, è laureato in Economia delle Pubbliche Amministrazioni alla Bocconi di Milano e in City design and social sciences alla London School of Economics di Londra. Specialista nella gestione strategica di progetti territoriali complessi, cura in Italia e all’estero iniziative per amministrazioni pubbliche e società di servizi locali (Piano di Governo del Territorio di Milano, Cityprofile di Buenos Aires). Per la Camera di Commercio di Milano ha coordinato il Sistema Integrato Turismo e i Tavoli Tematici in vista di Expo 2015 di cui è stato Digital and Media PR. Tra le iniziative recenti il progetto di rigenerazione urbana Around Richard, nato per valorizzare l’area attorno alla fabbrica ex Richard Ginori.

September 27, 2018
Cosa sta Succedendo?
Written by
Share:
Dobbiamo progettare in modo innovativo, per poterci voltare e vedere scenari futuri.