Magazine by

3M Master

Utensileria 2.0: il futuro del mondo retail
30/4/2019
Written by
Share:

Un supporto concreto alla piccola imprenditoria italiana, un progetto che rivoluziona la distribuzione di utensileria e ferramenta professionali

3M Master è stato ideato e voluto da 3M, studiato nella metodologia da LEADIN'LAB laboratorio della School of Management del Politecnico di Milano – e realizzato dal team di FUD Factory, il brand del Gruppo Lombardini22 specializzato in communication design e physical branding.

FUD si è occupato del concept design e della brand identity, dal naming alla progettazione del logo e disegno di spazi e elementi architettonici dell’interno.

L’obiettivo è trasformare il mondo dell’utensileria in uno spazio in cui il cliente può confrontarsi e accrescere le proprie competenze.

Una nuova visione di utensileria che rimotiva l’interazione con il personale e con lo store fisico: un luogo di conoscenza, confronto, apprendimento e condivisione di esperienze. Un vero e proprio hub di servizi con laboratori, sale riunione e training. L’esposizione e la vendita dei prodotti è solo uno dei parametri dello spazio, che è quindi un contenitore di attività, esperienza e conoscenza, la cui mission principale è la formazione di alto livello.

Un luogo che integra design, comunicazione e tecnologia.

Il disegno architettonico concepito da FUD prevede la scansione dello spazio attraverso moduli riconfigurabili. Il negozio diventa un contenitore di esperienze, adattabile a ogni contesto. Lo spazio si compone di alcuni elementi base che ogni cliente può selezionare e adattare: il laboratorio per testare prodotti; l’angolo bar rialzato – definita community terrace – e uno spazio più riparato dedicato alla consulenza oltre ovviamente al bancone per l’area vendita tradizionale. Sono previsti, inoltre, moduli speciali come il glass box (magazzino a vista) e la gradinata, in legno e alluminio: lo spazio per eventi deputato al networking.

I moduli sono concepiti come container, progettati con diverse tipologie di metrature per adattarsi alle differenti attività lavorative. Il centro ideale del progetto firmato da FUD è costituito dai laboratori dove sono previste postazioni da lavoro personali e dimostrative. Il modulo laboratorio si struttura secondo alcuni elementi base: una parete attrezzata con utensili e strumenti di lavoro e una materioteca, un piano di lavoro centrale e un monitor per video e tutorial. I moduli laboratorio potranno essere ‘prenotati’ dalla clientela per testare un particolare attrezzo, per seguire un tutorial o scoprire nuovi materiali.

Le scelte materiche si sono orientate sul legno e sull’alluminio: i materiali che svelano l’estetica dei laboratori artigiani, uno dei primari referenti culturali e identitari di 3M Master.


Durante il Salone del Mobile di Milano al Materials Village, presso Superstudio Più di via Tortona, si è avuta un’anteprima dell’esperienza che si vivrà nelle utensilerie del futuro che svilupperanno il progetto 3M Master.

Il modulo del laboratorio, con banco di lavoro centrale, utensili e strumenti di lavoro, è stato installato durante la design week e si è trasformato in un contenitore di esperienze. Lo spazio ha infatti accolto la programmazione di Master Session, il ricco palinsesto di attività laboratoriali e demo creative, dove i visitatori hanno avuto la possibilità di apprendere tecniche di restauro e di lavorazione dei materiali, e vivere quindi lo spirito e le finalità del progetto voluto da 3M.

Sfoglia tutta la gallery dedicata al progetto



April 30, 2019
Progetti
Written by
Share:
Unione, aggregazione e contaminazione ci fanno crescere ogni giorno in questo magico laboratorio di idee.